Alla ricerca del tempo perduto

Home / Progetti / Alla ricerca del tempo perduto

Un’opera shock con café chantant….

Proust e Richard Wagner fanno da sfondo a quest’opera realizzata da “La Stravaganza”, per la regia di D. Gaita.

Intorno al piccolo Marcel, disteso sul lettino di un manicomio e assistito da un’infermiera-mamma-suora-kapò che gli somministra fleboclisi e disillusioni, si aggirano i fantasmi della sua avventura spirituale.

Sfilano i personaggi del testo di Proust e, intorno, si popola un café chantant a lenire le pene degli amori che finiscono, dei cari che muoiono e delle persone che non sono quelle che sembravano.

Ideazione e regia di Denis Gaita.

 

Alla ricerca del tempo perduto


Anche quest'anno, come negli anni precedenti, la nostra Associazione grazie ai Vostri contributi, ha potuto beneficiare del 5 x 1000. Nel mese di agosto ci è stato devoluto l'importo di euro 1848,04 relativo all'anno 2014-15, che verrà utilizzato per coprire parte delle spese necessarie all'allestimento e alla messa in scena del nostro spettacolo "Lottatori - Sguardi sollevano vento". Dopo l'anteprima presso il teatro Sala Argentia di Gorgonzola (MI) nel 2016, stiamo infatti preparando il nostro debutto milanese.

A prestissimo per tutte le informazioni riguardanti l'evento!